MANIFATTURA DI SAN MICHELE A RIPA

Santa Cecilia; La Maddalena Penitente

quadri in arazzo; lana e seta, cm 115 x 93 comprensivi della cornice


Roma, durante la direzione di Pietro Ferloni (1717 - 1770



LEGGI LA SCHEDA
 

< OPERE

 Cartoni: dal dipinto di Giovanni Francesco Romanelli “Santa Cecilia” alla pinacoteca dei Musei Capitolini, Roma, e proveniente dalla collezione Sacchetti; dal dipinto di Francesco Albani “La Maddalena penitente” (1630) alla pinacoteca dei Musei Capitolini e proveniente dalla collezione Sacchetti.                      


Bibliografia di riferimento:

Dalle Collezioni Romane. Dipinti e arredi in dimore nobiliari e raccolte private XVI - XVIII secolo, catalogo della mostra, Roma, De Luca, 2008, pp. 55-57, schede 9 e 10.; G. Bertini, N. Forti Grazzini, Gli Arazzi dei Farnese e dei Borbone. Le collezioni dei secoli XVI-XVIII , Milano 1998; A. M. De Strobel, Le arazzerie romane dal XVII al XIX secolo, Roma 1989; F. Petrucci, a cura di, Le stanze del Cardinale, catalogo della mostra, Roma 2003; C. Pietrangeli, I quadri in arazzo della manifattura di S. Michele, in “L’Urbe”, N.S., 47. 1984 (1984), pp. 89-94.